Ripasso

Zio Bruno

VALPOLICELLA RIPASSO DOC SUPERIORE

Il ripasso è una tecnica enologica utilizzata per la produzione del valpolicella ripasso, un vino rosso prodotto soltanto nella regione della valpolicella.
Non tutti conoscono i segreti di questo particolare metodo, si tratta di una tecnica antica.
Il Valpolicella viene lavorato (ripassato) per un determinato periodo con le vinacce appena pressate dell’amarone e con questa procedura si realizza un vino con la leggerezza del Valpolicella e la potenza dell’Amarone.

Uve: Corvina, Rondinella e altro.
Provenienza: I vigneti sono situati nella zona Valpolicella Doc.
Vinificazione e affinamento: Il valpolicella viene ripassato sulle vinacce di Amarone, il vino viene trasferimento in botti di rovere francese per 24 mesi.
Colore: Rosso rubino intenso.
Profumo: Intenso, complesso e fine, aromatico e fragrante.
Sapore: Colpiscono immediatamente sentori di ciliegie, more e lamponi, con retrogusto di vaniglia. Un vino poco persistente, di corpo, pronto per essere gustato.
Alcool: 15% vol.
Abbinamenti gastronomici: Vino d’arrosto che si accompagna bene con tutte le carni, sia alla griglia che brasate, e formaggi stagionati e fermentati.